La colonna sonora della rinascita urbana

Milano è una città che respira cultura e arte in ogni suo angolo, e dal 17 al 19 maggio 2024, le sue strade, piazze e spazi non convenzionali diventeranno il palcoscenico vibrante di uno degli eventi più attesi dell’anno: il Piano City Milano. Un festival unico nel suo genere, Piano City Milano è un’iniziativa nata nel 2011 e che, da allora, cresce e si evolve, riflettendo e accompagnando la metamorfosi e la rinascita di Milano. Piano City Milano continua a lasciare il segno nel panorama culturale milanese e internazionale, dimostrando che la musica è, davvero, un linguaggio universale che connette le persone e rivitalizza gli spazi urbani.

Questo festival diffuso – il primo del suo genere a Milano – ha ribaltato le dinamiche della fruizione musicale, portando la musica direttamente al pubblico. Non più aspettare che gli spettatori raggiungano le sale da concerto, ma offrire performance laddove la gente vive, lavora e si rilassa. Piano City Milano ha dunque trasformato la città in un grande palcoscenico a cielo aperto, celebrando l’inclusione e la democratizzazione dell’offerta culturale.

Un progetto della città e per la città

Piano City Milano è più di un semplice festival: è un progetto che coinvolge intensamente la comunità urbana. Sin dalla sua nascita, ha lavorato a stretto contatto con istituzioni, artisti, associazioni, reti e partner per creare un evento che sia della città e con la città. Questo innovativo metodo di lavoro è la chiave del successo e della crescita di Piano City Milano.

Le voci del festival

Giuseppe Sala, il Sindaco di Milano, lo ha descritto come un modo per “ribadire quello che Milano è e vuole essere”. Il festival è anche riconosciuto a livello internazionale, con artisti come il compositore e pianista jazz cubano Omar Sosa che lo ha definito “un’idea folle ma autentica”. E non sono solo le figure pubbliche a parlare: un’entusiasta spettatrice ha espresso la propria attesa per l’evento, paragonando l’arrivo di maggio a quello del Natale.

Un festival in evoluzione

Il Piano City Milano non si è mai fermato, nonostante le sfide. Le edizioni passate hanno visto aggiornamenti di programma, cambi di location e sostituzioni di artisti, testimoniando la flessibilità e l’adattabilità dell’organizzazione. Nel 2023, ad esempio, ci sono stati cambi di pianisti e annullamenti di concerti, ma il festival ha continuato a offrire musica di qualità attraverso nuovi artisti e spazi.

Piano City Milano non è soltanto un evento musicale; è la testimonianza di una città che vive attraverso le note di un pianoforte, che si rigenera e si esprime nella musica. È un appuntamento imperdibile per tutti coloro che desiderano sperimentare la musica in maniera nuova e per chi vuole vedere una Milano diversa, vibrante e piena di vita. Dal 17 al 19 maggio 2024, lasciatevi trasportare dalla colonna sonora della città. Piano City Milano vi aspetta per scrivere insieme la prossima pagina della sua storia.